Prodotti

PARMIGIANO REGGIANO

La Storia

Il Parmigiano Reggiano racchiude in sé un viaggio unico e straordinario lungo nove secoli, le origini del Parmigiano Reggiano risalgono al Medioevo e vengono generalmente collocate attorno al XII secolo.
Presso i monasteri benedettini e cistercensi di Parma di Reggio Emilia comparvero i primi caselli: grazie all’abbondanza di corsi d’acqua e di ampi pascoli, ben presto in questa zona circoscritta dell’Emilia si diffuse la produzione di un formaggio a pasta dura, ottenuto attraverso la lavorazione del latte in ampie caldaie.  Ancora oggi si compie negli stessi luoghi con la stessa tecnica, per regalarti un inimitabile emozione, si tratta di un formaggio particolarmente nutriente e ricco di proteine, calcio e fosforo, ma anche di facile digestione e assimilazione. Il latte destinato alla produzione del Parmigiano-Reggiano deriva da bovini alimentati con foraggi e cereali naturali e la lavorazione ha inizio dal latte crudo, senza l’aggiunta di nessun additivo o trattamento. Dopo un attento processo di caseificazione, in cui il fattore umano dell’esperienza e abilità del casaro è fondamentale, si procede alla stagionatura che si protrae fino a 24 mesi e oltre, durante la quale i fermenti naturali del latte donano al formaggio le caratteristiche di gusto e struttura. La forma di Parmigiano Reggiano è cilindrica, con crosta dura completamente naturale.

L’allevamento

Ai piedi delle verdeggianti colline Matildiche ricche di storia sorge la Fattoria Rossi un azienda a conduzione familiare che dal 1868 si tramanda di padre in figlio le antiche tradizioni contadine, occupandosi  di ogni singolo passaggio.
È proprio su queste terre coltivate senza l’uso di diserbi e concimi chimici che i nostri animali nascono e crescono liberi dando loro la possibilità di poter scegliere se riparasi nelle ampie e confortevoli strutture o pascolare nei prati.
Una sana e corretta  alimentazione Bio composta dai nostri foraggi e cereali fa mantenere una bassa produzione di latte ma di ottima qualità e garantisce al animale lunga vita sana.

Stagionatura e Caratteristiche

24 mesi:  pasta è morbida, granulosa ed il gusto è dolce e delicato indicato da pasteggiare o per aperitivi.

Oltre 30 mesi: La pasta è granulosa e più asciutta, friabile, il sapore è più deciso e complesso negli aromi, ideale per essere grattugiato o utilizzato per ripieni gustosi, consigliato nelle prime pappe dei neonati.

Oltre 46 mesi – Produzione Limitata: La notevole stagionatura dona alla pasta di colore giallo scuro un sapore deciso e intenso esaltando al massimo le caratteristiche organolettiche , da gustare con vini rossi corposi, bianchi passiti o da abbinare a confetture o miele. Ideale da meditazione, per chi fa sport, chi soffre di osteoporosi, adatto per chi è intollerante al lattosio.

Confezioni: (il peso può variare perché tagliato rigorosamente a mano)

24 mesi confezioni da 1 Kg. sottovuoto
Formaggio-1000
24 mesi confezione da 500 g. sottovuoto tagliato a piramide senza crosta del piatto
Formaggio-500
Oltre 30 mesi confezioni da 1 Kg. sottovuoto
Formaggio-1000
Oltre 46 mesi confezioni da 1 Kg. sottovuoto
Formaggio-1000
Confezione mista da 5 pezzi da 1 kg. sottovuoto (3 pz. da 24 mesi, 1 pz da 30 mesi, 1 pz. 46 mesi) con coltellino omaggio
Formaggio-5pezzi

Ricerca sul nostro sito